60 CFU logo

Le Ultime News dal Mondo Scuola

Classi di concorso 60 CFU Uniud in arrivo

Classi di concorso 60 CFU Uniud

Le relazioni tra le classi di concorso 60 CFU Uniud e i percorsi abilitanti 60 CFU Uniud sono estremamente evidenti e cruciali. Questi legami si intrecciano in un quadro molto più ampio.

Lo stesso sta ridefinendo radicalmente l’educazione iniziale e la selezione dei futuri insegnanti. Inoltre, tale iniziativa è specificamente progettata per coloro che aspirano a diventare insegnanti nelle scuole secondarie di I e II grado.

Tutto ciò solide basi nel quadro normativo italiano. Una data di grande rilievo, il 4 agosto 2023, è stata un momento decisivo nell’evoluzione delle direttive in questo settore.

In tale giorno è stato emanato un DPCM, successivamente pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il 25 settembre 2023. Questo decreto ha delineato in maniera chiara e precisa i percorsi accademici universitari necessari per la formazione iniziale dei docenti.

Va notato, tuttavia, che l’Università degli Studi di Udine non è l’unico istituto accademico che offre programmi di formazione in questo ambito. 

Per esempio, le classi di concorso 60 CFU Unich rappresentano un’altra espressione della suddetta iniziativa.

Di conseguenza, coloro che intendono partecipare a questi percorsi formativi devono valutare attentamente le varie classi di concorso 60 CFU Uniud

Ciò per comprendere appieno il percorso necessario per realizzare il proprio sogno di diventare insegnanti.

La tabella delle classi di concorso 60 CFU Uniud

L’Università degli Studi di Udine ha tra i propri progetti uno rivoluzionario nell’ambito della formazione degli insegnanti. 

Lo stesso porta avanti un nuovo metodo che richiede l’acquisizione di 60 CFU attraverso una vasta gamma di attività didattiche.

Tali attività, insieme ai relativi tirocini, costituiscono pilastri fondamentali per arricchire le competenze dei prossimi docenti. Lo fa dando loro una base solida e pratica per affrontare le sfide dell’insegnamento moderno.

Per facilitare e sostenere gli aspiranti docenti, l’università ha lanciato una pagina web dedicata. Essa rappresenta una risorsa preziosa e altamente vantaggiosa per gli utenti interessati.

Inoltre, si pone come un hub informativo essenziale per coloro che desiderano rimanere aggiornati sulle nuove direttive e gli sviluppi nel settore dell’istruzione.

L’Università degli Studi di Udine ha lavorato per garantire un’interfaccia intuitiva e di facile consultazione. Tuttavia, l’istituzione resta in attesa di ulteriori indicazioni e approvazioni da parte del Ministero dell’Istruzione e del Merito.

Questo serve per consolidare e ufficializzare questo innovativo approccio formativo. Nel frattempo, l’università ha già pubblicato l’elenco delle classi di concorso 60 CFU Uniud.

Le stesse sono soggette all’accreditamento ministeriale per ottenere riconoscimento ufficiale. La loro importanza nel percorso di formazione degli insegnanti è fondamentale e sarà essenziale per il successo dei futuri educatori.

Classe di ConcorsoDisciplina
A-07Discipline audiovisive
A-22Italiano, storia, geografia nella scuola secondaria di I grado
AB24Lingue e culture straniere negli istituti di istruzione secondaria di II grado (inglese)
AC24Lingue e culture straniere negli istituti di istruzione secondaria di II grado (spagnolo)
AC25Lingua inglese e seconda lingua comunitaria nella scuola secondaria di primo grado (spagnolo)
A-26Matematica
A-28Matematica e Scienze
A-37Scienze e tecnologie delle costruzioni, tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica
A-47Scienze matematiche applicate

SCARICA il PDF del DPCM 60 CFU (Gazzetta Ufficiale n. 224 del 25 settembre 2023)

Condividi Articolo

Articoli Consigliati

alcuni aspiranti docenti laureandi prima di partecipare al percorso da 60 CFU
60 CFU
Giuseppe Montone

Percorsi abilitanti da 60 CFU per laureandi con 180 CFU: cosa bisogna sapere?

Con l’attuazione della Riforma della formazione iniziale e continua e del reclutamento dei docenti, introdotta dalla legge n. 79 del 29 giugno 2022, conosciuta anche come Riforma Bianchi, si profilano importanti novità per i percorsi abilitanti.  Dopo l’avvio dei percorsi da 30 CFU/CFA riservati a docenti già abilitati su una

Leggi l'Articolo
un cartoncino con la scritta FAQ intagliata
60 CFU
Giuseppe Montone

MUR: le FAQ dei percorsi abilitanti da 30, 36 e 60 CFU

Attualmente, tra i percorsi abilitanti introdotti dalla Riforma della formazione iniziale e continua e del reclutamento dei docenti (Legge n. 79 del 29 giugno 2022, conversione del decreto n. 36 del 30 aprile 2022) voluta dall’ex Ministro Patrizio Bianchi e confermata dall’attuale Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara, sono

Leggi l'Articolo
aspiranti docenti in un'aula unversitaria per i percorsi abilitanti
60 CFU
Giuseppe Montone

I sindacati chiedono il pieno riconoscimento dei 24 CFU nei percorsi abilitanti da 60 CFU

Le principali sigle sindacali del comparto scuola, FLC CGIL, CISL FSUR, SNALS Confsal e GILDA Unams, hanno sollecitato un chiarimento urgente al Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR) e al Ministero dell’Istruzione e del Merito (MIM) riguardo al riconoscimento dei crediti formativi universitari (CFU) nei nuovi percorsi abilitanti. La richiesta

Leggi l'Articolo
alcuni aspiranti docenti prima di entrare in aula per un percorso abilitante
60 CFU
Giuseppe Montone

30 e 60 CFU, in quante università si può presentare domanda?

Per i percorsi abilitanti da 30 CFU/CFA, riservati ai docenti già abilitati su una classe di concorso o in possesso della specializzazione sul sostegno, non esistono limiti di iscrizione poiché questi corsi possono essere svolti interamente online e sono attualmente gli unici già attivati. Tuttavia, per gli altri percorsi abilitanti,

Leggi l'Articolo