60 CFU logo

Le Ultime News dal Mondo Scuola

Nuovi percorsi abilitanti 60 CFU Unibg

percorsi abilitanti 60 CFU Unibg

Condividi Articolo

Negli attuali contesti educativi, c’è un forte interesse nel comprendere meglio come preparare gli insegnanti. Uno degli elementi centrali di questa attenzione riguarda i nuovi percorsi formativi 60 CFU Unibg.

Essi sono progettati per coloro che desiderano diventare insegnanti nella scuola secondaria di I e II grado. 

Il tutto seguendo le linee guida stabilite dal DPCM 60 CFU. Questa iniziativa rappresenta una svolta significativa nel modo in cui vengono selezionati i docenti

Inoltre, è supportata dalla legislazione italiana, con il patrocinio del Ministero dell’Istruzione e del Merito attraverso programmi strutturati.

Tuttavia, per coloro che aspirano a intraprendere questo percorso, è essenziale avere accesso a informazioni dettagliate.

Le Linee Guida ANVUR, per esempio, offrono indicazioni sull’accreditamento iniziale dei programmi formativi abilitanti. Questo va a riguardare in maniera specifica gli anni accademici 2023-2024 e 2024-2025.

I titoli di accesso ai percorsi abilitanti 60 CFU Unibg

I percorsi abilitanti 60 CFU Unibg sono vitali nell’addestramento degli insegnanti destinati alle scuole italiane.

Come precedentemente sottolineato, sono studiati su misura per coloro che mirano a una carriera nelle scuole secondarie di I e II grado. Tuttavia, l’ammissione a questi programmi formativi non è automatica per tutti gli interessati.

Il Ministero dell’Istruzione e della Meritocrazia ha stabilito una serie di criteri di accesso che i potenziali candidati devono soddisfare.

Percorso CFUDestinatariRequisiti
60 CFULaureati
60 CFUITPDiploma fino al 31 dicembre 2024. Dal 1° gennaio 2025: laurea
60 CFUStudenti in corsi di studio per insegnantiAcquisizione di almeno 180 CFU

Le attività formative

Un elemento da tenere in considerazione è l’identificazione delle attività formative coinvolte. Le stesse sono imprescindibili nei percorsi abilitanti 60 CFU Unibg.

Il quadro normativo principale che delinea questo contesto è rappresentato dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 4 agosto 2023.

Qui di seguito, inoltre, è presente una tabella esaustiva che riassume in maniera dettagliata i concetti fondamentali relativi a questo tema.

Attività formativeCFU/CFA
Discipline di area pedagogica10
Tirocinio diretto e indiretto20
Formazione inclusiva delle persone con BES3
Disciplina di area linguistico-digitale3
Disciplina psico-socio-antropologiche4
Metodologie didattiche: introduzione ai modelli di mediazione didattica per la secondaria2
Didattiche delle discipline e metodologie delle discipline di riferimento (delle classi di concorso)16
Discipline relative all’acquisizione di competenze nell’ambito della legislazione scolastica2

Svolgimento dei percorsi abilitanti 60 CFU Unibg

I percorsi abilitanti 60 CFU Unibg riflettono l’impegno dell’ateneo di Bergamo nel promuovere un nuovo approccio alla selezione dei docenti.

Questa procedura segue attentamente le linee guida stabilite dal Ministero dell’Istruzione e della Formazione. Di conseguenza, i candidati devono seguire un tragitto ben definito, che comprende diverse fasi:

  • percorso universitario e accademico abilitante. I candidati devono completare un percorso specifico all’interno dell’università che offre loro le competenze e le conoscenze essenziali per svolgere l’attività di insegnamento in modo efficace;
  • concorso pubblico a livello nazionale. Successivamente, devono partecipare e superare un concorso pubblico di rilevanza nazionale, il quale rappresenta un’opportunità fondamentale per dimostrare le proprie competenze e abilità nel campo dell’istruzione;
  • periodo di prova nell’insegnamento. Una volta superato il concorso, i docenti appena assunti affrontano un periodo di prova nell’ambito dell’insegnamento, durante il quale possono mettere in pratica le competenze acquisite, consolidando la propria esperienza sul campo.

Università degli Studi di Bergamo

Il 4 agosto 2023 è stata tracciata una nuova strada nell’educazione con il DPCM pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il 25 settembre dello stesso anno.

Tale decreto ha dato vita ai percorsi abilitanti 60 CFU Unibg, pensati per la formazione iniziale degli insegnanti delle scuole primarie e secondarie.

Con questa mossa, si sono aperte varie possibilità formative, con diversi carichi di studio di 60, 30 e 36 CFU. Ciò a seconda delle specifiche indicazioni fornite negli allegati.

Al momento, i dettagli di questi percorsi di abilitazione all’insegnamento stanno prendendo forma in modo più definito.

Si stanno delineando non solo le materie coinvolte e i tempi di studio, ma anche i contenuti dei programmi e le procedure di ammissione.

L’Università degli Studi di Bergamo ha messo a disposizione degli interessati una preziosa risorsa. Si tratta di una pagina web dedicata per tenersi aggiornati sul processo di reclutamento degli insegnanti.

SCARICA il PDF del DPCM 60 CFU (Gazzetta Ufficiale n. 224 del 25 settembre 2023)

Altri Articoli

Scarica in Omaggio
il Nostro Dossier sui 60 CFU